Perchè Firefox Container? Protegge la tua privacy quando consulti Facebook e i siti a lui annessi. Ecco una spiagazione specifica.

Come funziona Facebook Container

I pulsanti “Mi piace” e “Condividi su Facebook” presenti sui siti web (come ad esempio quelli di shopping, di notizie e altri) contengono elementi traccianti di Facebook. Anche se non li si utilizza, questi elementi vengono adoperati da Facebook per tracciare la navigazione dell’utente. Facebook Container non fa altro che bloccare questi elementi e mostrare al loro posto l’icona di uno steccato per avvertire che sono stati rimossi.

Quando si visita il sito di Facebook, l’estensione fa sì che esso sia caricato in un’altra scheda e nella Barra degli indirizzi viene visualizzata l’icona di uno steccato. In questo modo Facebook viene mantenuto all’interno dei propri confini insieme agli altri siti collegati a Facebook come Instagram e Messenger. Si possono lasciare entrare altri siti all’interno di questo confine, ma ciò aumenterà la possibilità di essere tracciati da Facebook durante la navigazione.

 

Quando si visita un sito non collegato a Facebook ma che contiene elementi traccianti di Facebook, si riceverà un messaggio di avviso e Facebook Container bloccherà questi elementi.

Se si aggiungono altri siti a Facebook Container, Facebook potrà tracciare l’attività dell’utente su quei siti.

Come funziona Facebook Container

I pulsanti “Mi piace” e “Condividi su Facebook” presenti sui siti web (come ad esempio quelli di shopping, di notizie e altri) contengono elementi traccianti di Facebook. Anche se non li si utilizza, questi elementi vengono adoperati da Facebook per tracciare la navigazione dell’utente. Facebook Container non fa altro che bloccare questi elementi e mostrare al loro posto l’icona di uno steccato per avvertire che sono stati rimossi.

Quando si visita il sito di Facebook, l’estensione fa sì che esso sia caricato in un’altra scheda e nella Barra degli indirizzi viene visualizzata l’icona di uno steccato. In questo modo Facebook viene mantenuto all’interno dei propri confini insieme agli altri siti collegati a Facebook come Instagram e Messenger. Si possono lasciare entrare altri siti all’interno di questo confine, ma ciò aumenterà la possibilità di essere tracciati da Facebook durante la navigazione.

 

Quando si visita un sito non collegato a Facebook ma che contiene elementi traccianti di Facebook, si riceverà un messaggio di avviso e Facebook Container bloccherà questi elementi.

Se si aggiungono altri siti a Facebook Container, Facebook potrà tracciare l’attività dell’utente su quei siti.

Installare Facebook Container

  1. Visitare la pagina del componente aggiuntivo Facebook Container.
  2. Fare clic sul pulsante + Aggiungi a Firefox.
  3. Fare clic su Installa nel menu a discesa della richiesta di autorizzazione per installare il componente aggiuntivo.
    Dopo l’installazione si verrà disconnessi da Facebook e verranno cancellati tutti i cookie di Facebook presenti in Firefox.
  4. Accedere nuovamente a Facebook (ed eventualmente a Messenger e a Instagram) utilizzando Firefox.

Verrà automaticamente aperta una scheda Facebook Container in primo piano. Se si fa clic su un link che rimanda a una pagina esterna a Facebook o si digita un altro indirizzo web sulla Barra degli indirizzi, questi verranno caricati in una scheda diversa da quella di Facebook Container. Se un sito web contiene elementi traccianti di Facebook, verranno bloccati e sarà visualizzato un avviso.

Accedere ad altri siti web utilizzando l’account Facebook

I pulsanti di accesso tramite account Facebook presenti sui siti web contengono elementi traccianti di Facebook. Sarà sempre possibile utilizzarli, ma in questo modo Facebook potrà tracciare l’attività dell’utente su quel sito. Ammettere un sito all’interno dei confini di Facebook Container permette a Facebook di aumentare la conoscenza dell’attività online dell’utente.

Effetti sul comportamento di Facebook

Il sito di Facebook può essere utilizzato normalmente mentre vengono rimossi gli elementi traccianti di Facebook presenti sugli altri siti. Quindi alcune caratteristiche non funzioneranno:

  • Pulsanti “Mi piace”, “Condividi” e pulsanti di commento presenti in altri siti web: tramite Facebook Container vengono rimossi tutti gli elementi traccianti e le loro funzionalità.
  • Accesso e creazione account in altri siti utilizzando Facebook: per adoperare questa funzione, occorre prima ammettere all’interno dei confini di Facebook Container il sito web a cui si vuole accedere.

Per tutte le altre info consultare il sito di Firefox.