piedi-sul-tavolo

Ormai sono quasi 3 anni che esercito questa nuova avventura e devo dire di essere molto contento, il mio lavoro mi rende felice e per il futuro ho qualche progetto che dovrebbe tenermi occupato qualche anno.

E in questo periodo mi sono accorto di alcune cose di cui vi voglio rendere partecipi.

Molte aziende, o meglio i loro dirigenti, direttori o proprietari, vorrebbero incrementare il loro business, cercando nuove soluzioni. Trovandomi ad una riunione con questo tipo di persone, una volta emerso il problema, ho parlato loro e devo dire che i riscontri emersi mi hanno letteralmente stupito.

Ho espresso quanto sia importante, come spiego nel mio sito, avere una presenza online qualitativamente alta, prestando attenzione alla costruzione e al web-marketing, progettando il sito seguendo degli obiettivi precedentemente studiati.

Tutto ciò in relazione al fatto che ogni cliente arriva dal proprio rivenditore già informato perchè ha già studiato tutto online, sia che debba acquistare cellulari, sia automobili, sia vestiti e chi più ne ha più ne metta. Ed ho comunicato tutto questo a livello di informazione, senza comunicare prezzi o quant’altro.

Ho raccomandato loro di sfruttare questo momento in cui non tutte le aziende sono online o comunque in modo non ottimale, per farsi largo ed emergere. Ho sottolineato di farlo, anche se non fosse Wuesse.com il partner per questo tipo di lavoro.

Dopo qualche tempo ricevo un paio di richieste di preventivo da due aziende, ho controllato i siti delle altre e sono rimasti tali e quali, inconcludenti, senza futuro e in fase di declino.

Al primo istante può essere facile immaginare che investire online sia controproducente, vuoi perchè si pensi di non avere tempo, vuoi perchè l’idea dei costi è alta, insomma è più facile investire ancora offline, come giornali, televsioni, radio, anche se con prezzi esorbitanti.

Eppure la ricerca online è sempre in aumento e non andrà mai a terminare. Chi occuperà i primi posti si godrà il mondo dall’alto, basta volerlo e non è cosi difficile.

Come diceva una volta un tipo, volere è potere.

Che ne pensi? Commenta!